Pesce congelato: l’importanza del corretto processo di congelamento


Tonno congelato

La globalizzazione ha influenzato inesorabilmente le abitudini degli italiani, anche in termini di alimentazione. Negli ultimi decenni si è sempre più diffuso il consumo di pesce crudo, soprattutto tramite il sushi giapponese. Sono sempre più gli italiani che comprano pesce, come il tonno, per preparare in casa queste pietanze crude. Ma i rischi sulla salute, se non si fa attenzione al tipo di pesce che si sta acquistando, possono essere anche importanti.
Bisogna controllare la tracciabilità del prodotto commercializzato che si sta acquistando, poiché se questo è stato congelato con processi sbagliati, il prodotto finale può risultare compromesso.

L'azienda Marabisal, che opera nel mercato dei grossisti del congelato, è leader da più di 40 anni nel settore dell'import-export del pescato congelato, e con passione e dedizione, si pone da sempre l'obbiettivo di ottenere e mantenere una perfetta qualità del prodotto finale.

Per ottenere il massimo della qualità, è necessario lavorare e congelare il pesce pescato tramite shock termico, in tempi rapidi; in questo modo si conservano tutte le sostanze nutritive e organolettiche presenti nel pesce. Questo processo ha un'importanza unica, poiché tramite quest'attenzione, vengono scongiurate infezioni batteriche e parassitarie, ed il pescato congelato mantiene il massimo della sua qualità.

Portare sulla propria tavola un prodotto di questo tipo assicura un'ottima qualità e freschezza delle pietanze, inoltre, il pesce è già pulito e pronto per essere cucinato, ciò riduce notevolmente le tempistiche di preparazione.

La Marabisal è attenta alla sicurezza alimentare, offrendo al consumatore la certezza di un prodotto unico, controllato e di qualità.